epidermide

La pulizia e la cura della persona sono alla base della condizione di benessere psicofisico di ogni individuo.

La cute è costituita da 3 strati: l’epidermide, il derma e l’ipoderma. L’epidermide è lo strato più esterno, costituito da cellule epiteliali che vengono progressivamente eliminate e sostituite (desquamazione). Il derma, strato intermedio di tessuto connettivo, è molto vascolarizzato ed è attraversato da una rete linfatica e da terminazioni nervose. Sono presenti ghiandole sudoripare, sebacee e bulbi piliferi. L’ipoderma è costituito da un pannicolo adiposo, ricco di tessuto connettivo che raccoglie cellule in diversa quantità a seconda delle condizioni di nutrizione, del sesso e dello stato ormonale.


Le principali funzioni della cute consistono nell’essere una barriera protettiva contro la penetrazione di sostanze e agenti patogeni (grazie alle proprietà dello strato corneo della secrezione sebacea e del sudore che le conferiscono un forte potere battericida), nel mantenere un’elevata impermeabilità a molte sostanze, specie idrosolubili, nel neutralizzare gli effetti dannosi di sostanze ad acidità o alcalinità differenti dalla norma.

PULIZIA E CURA DELLA PERSONA

S.I.A. Medical srl - via della Meccanica, 9/11/13 - 40068 - San Lazzaro di Savena - Bologna

tel. 051 6259183 - partita iva e codice fiscale 02892601200   (Dove siamo)

Quest’ultimo da un lato rallenta la guarigione di possibili lesioni con la possibilità di penetrazione di agenti batterici, virali o traumi, dall’altro determina vasculopatie con successive alterazioni cutanee. Situazioni queste che determinano tutte un ambiente favorevole all’attecchimento e allo sviluppo di infezioni. L’utilizzo di invasi e/o di cuffie per i monconi di amputazione possono essere il luogo più adatto all’insorgenza di lesioni ed infezioni. L’umidità che si crea è un fattore serio di rischio, perché può produrre macerazione della cute, inficiare la sua funzione barriera, portare a secchezza e quindi a maggiore fragilità, oltre a far insorgere cattivi odori.


La detersione e l’idratazione della cute è dunque un atto fondamentale per prenderci cura dell’epidermide, per proteggerla ed evitare grandi e piccoli problemi.


La linea dei prodotti Hygeia si inserisce in questo contesto proprio con lo scopo di rendere meno gravoso l'utilizzo quotidiano degli ausili protesici, favorendo e supportando il benessere necessario alla cura e pulizia della persona, del moncone e dell'eventuale cuffia o invasatura.

Esiste una flora residente localizzata negli strati cutanei profondi costituita da batteri aerobi gram positivi (staphilococcus epidermidis, coagulasi negativi, corynobatteri) e una flora transitoria costituita da batteri sia gram negativi (staphilococcus aureus, streptococcus), sia gram postivi (klebsiella, pseudomonas) presenti nello strato cutaneo superficiale, facilmente rimovibili con il lavaggio routinario della cute.

Lo stato della cute risente sia dell’invecchiamento, che provoca maggiore secchezza, fragilità e difficoltà delle ferite a guarire e sia di alcune patologie tipo quelle vascolari cardiache che rendono la cute più esposta al rischio di danno o il diabete.

diffusione del benessere
hygeia-logo

Home > Hygeia: Pulizia e cura della persona